Creatività

Non esiste l’essere creativi. O non esserlo per quello che vale. Non esistono soluzioni davvero originali, e non è possibile pensare a un colore che non esiste.

L’unicorno non è che un cavallo con un corno sulla fronte.

Essere creativi significa connettere i puntini. E per farlo è necessario conoscere tante cose, e poi metterle insieme in modi poco comuni, magari associando concetti che tra loro non c’entrano, o chiedendosi come potrei peggiorare invece che migliorare la situazione?

Davvero, non c’è nulla di fuori portata nella creatività.

Vivere Strategicamente

Le persone parlano di strategia in termini diversi. Se, in ambito non militare, identifica il ricorso motivato e ragionato a mezzi idonei al raggiungimento di uno scopo, Simon Sinek ci dice che ha a che fare con i perché delle cose, mentre Giorgio Nardone insegna che è attraverso la soluzione che si arriva a conoscere il problema. A me piace pensare che tutte queste definizioni siano vere, e che, in fin dei conti, strategia è risoluzione di un paradosso. Tutto il resto, in fin dei conti, è esecuzione.