Wushu

Pratico il Wushu, in maniera assolutamente non agonistica. Per chi non lo sapesse (immagino la maggior parte delle persone), questo è il nome mandarino del Kung Fu. Che è l’equivalente Cantonese, reso famoso in occidente dal Cinema di Hong Kong. Ci tengo a specificarlo, perché mi piace chiamarlo così. In fin dei conti, è il Mandarino la lingua più diffusa in Cina. Ma quello che conta davvero è tutto quello che mi ha insegnato in questi anni. Il mio Maestro è il mio primo mentore, e le Arti Marziali hanno aperto la mia conoscenza in modi che non credevo possibili.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *