Egoista

Mi considero una persona tendenzialmente egoista. Come cantava De Andrè, in fondo, quando si muore, si muore soli. E ci si potrebbe chiedere come questo sia possibile, in un lavoro in cui di fatto si aiutano le persone, come il mio. Ma il punto è proprio questo. Se non provassi piacere nell’aiutare gli altri, non credo che ne sarei motivato. Insomma, le persone risolvono i propri problemi, e io ne traggo soddisfazione personale e professionale. Insomma, alla fine vinciamo tutti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *