Il Marketing dell’Introverso

Quando si pensa Marketing, di solito, la prima parola che viene in mente di solito non è Introversione. Marketing è comunicazione, prima di tutto. Relazione con le persone. Come si può pensare che una persona che preferirebbe nascondersi sotto terra piuttosto che fare una chiamata a freddo possa essere un buon responsabile Marketing?

Ecco perché quando si gestisce tutto il processo del customer journey (dall’awareness alla vendita vera e propria) l’Introverso pensa, intrinsecamente, in stile inbound. Meglio conoscere le persone piano piano. Scoprire di loro e lasciar scoprire di sé, e alla fine, arrivare alla relazione, non alla vendita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *