Multipotenziale

Quando ho visto il video di Emilie Wapnick sui Multipotenziali, un paio d’anni fa, sono riuscito finalmente a dare un nome a una caratteristica che fino a quel momento avevo chiamato incostanza o incoerenza. Non che consideri la Coerenza una di quelle doti da perseguire ad ogni costo, ma mi ha fatto capire che il modo in cui affronto ciò che la società considera difetti dipende, in larga misura, da me.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *